Pag. 5-6 di: Manuale del fotografo amico

Pubblicato il da giuliano

 

 

Eccomi con le pagine Cinque e Sei necessarie per comprendere meglio la composizione della luce da quali colori base formano il bianco. Affronto anche il problema della profondità di campo, (anche chiamata iperfocale), sempre meno usata e spiegata perché “grazie” agli zoom obiettivi tutto fare (si fa per dire), non è più possibile averne un controllo visivo rapido come con le ottiche fisse. Oltre allo schema nella pag. 5 allego anche una foto di un obiettivo fisso dove risalta la profondità di campo per una migliore comprensione. Sempre a vostra disposizione scrivete scriveteeeeeeee. Ciao a tutti.

   Pag 05   Pag 06 Obiettivo

Con tag fotocorso

Commenta il post

oriana 02/20/2012 09:13

davvero interessante, ma le altre pagine del manuale le carichi? mi piacerebbe tanto conoscere altre cose della fotografia.. è un mondo che vorrei conoscere!

giuliano 02/20/2012 09:38



Gent.ma Oriana ti ringrazio della tua attenzione. settimanalmente
verranno pubblicate una o più pagine (dipende dall'argomento trattato) fino al completamento dell'intero manuale. Mi permetto di suggerirti l'iscrizione alla newsletter cosi riceverai in
automatico non solo le pagine del corso ma anche altri articoli di approfondimento. Quando lo ritieni opportuno per comprendere meglio scrivi sarò lieto di risponderti. Ciao
giuliano



nella 02/19/2012 11:33

Mi è piaciuta la spiegazione sui 3 colori che compongono la luce bianca, e come si compongono i colori secondari o complementari. Grazie ciao Nella

giuliano 02/19/2012 19:07



sono contento che ti sia piaciutaCiao seguimi



luigi 02/18/2012 17:35

scusami Giuliano complimenti per pagine 5-6 come faccio a scaricare le 6 pagine sto facendo la raccolta mi puoi gentilmente dirmi come si fa GRAZIE
Luigi

giuliano 02/19/2012 19:05



Ciao Luigi ti ringrazio per avermi chiamato ecco come fare: Clicca
sull'immagine piccola poi sull'immagine grande col tasto destro clicca e all'apertura della finestra clicca su copia foto e poi apri word e fai incolla e il gioco è fatto. Ciao, Giuliano